Le medicine da portare sempre in viaggio

Medicine in viaggio
Uncategorized

Quando si preparano le valigie prima di partire per un viaggio o una vacanza rilassante è importante preparare una lista con tutto ciò che bisogna portare. Pantaloni, magliette, ricambi, intimo, ma anche portafogli, passaporto, cellulare e l’immancabile macchina fotografica.

In base alla destinazione può cambiare il modo di fare la valigia. Quando si va in una destinazione di mare non possono mancare crema solare, costumi, un cappellino per proteggersi dal sole e ciabatte da mare. Invece, per la montagna è sempre consigliabile portare una sciarpa calda, crema solare e un cappellino.

Ma oltre a tutto questo, ci sono delle cose che non possono mancare in valigia: le medicine. Infatti, prima di partire non bisogna sottovalutare gli inconvenienti di un viaggio. Stare male in vacanza potrebbe rovinare i rilassanti giorni da trascorrere esplorando il luogo, quindi meglio prevenire portando tutto l’occorrente per scongiurare la possibilità che qualche malessere interrompa il viaggio.

Ciò non significa che bisogna portare qualsiasi tipo di medicinale che si ha in casa. Infatti, basta fare una selezione accurata dei medicinali più importanti. In questo articolo vedremo quali sono quelli che non possono mancare nel kit di pronto soccorso.

La lista delle medicine da portare in viaggio

Portare un piccolo kit di medicine è importantissimo quando si viaggia. Infatti, potrebbe capitare di soffrire di mal di testa o di prendersi un raffreddore durante la vacanza. È anche importante cercare soluzioni in caso di scottature, insonnia, punture di insetti e tanto altro ancora.

Ma vediamo quali sono le medicine da non dimenticare a casa prima di un viaggio.

Prima di tutto, visto il periodo che stiamo vivendo, è importante fare scorta di mascherine per proteggersi dal Covid-19, oltre ad igienizzanti per le mani.

Mai dimenticare la tachipirina per mal di denti e in caso di febbre. Infatti, la tachipirina è un antipiretico e analgesico che cura quasi tutti i mali, dal mal di denti al mal di testa, ma anche il mal di schiena, i dolori mestruali e persino i dolori articolari. Si tratta, quindi, di un farmaco molto importante per un viaggio.

Altrettanto importante, soprattutto quando si va all’estero e si vuole provare una dieta diversa da quella abituale, è un antidiarroico, perché alcuni alimenti che non siamo soliti mangiare possono avere un effetto spiacevole perché il nostro corpo non è abituato ad assumerli.

Indispensabile nel kit di medicine è anche l’antistaminico, il farmaco utilizzato per trattare i sintomi delle reazioni allergiche da contatto o alimentari e anche cortisone per allergie gravi.

Cosa non può mancare in un kit di pronto soccorso

Oltre ai farmaci che abbiamo appena visto, un kit di pronto soccorso deve essere, appunto, pronto a qualsiasi evenienza. Quindi, oltre ai medicinali è importante portare in viaggio anche cerotti, colliri e repellenti per zanzare e insetti.

Non possono, poi, mancare garze e forbici, ma anche disinfettante e tutto l’occorrente per fare piccole meditazioni in caso di tagli e graffi.

Anche il termometro è fondamentale, insieme ad una crema anti scottature, soprattutto se si va in una destinazione di mare.

Per chi soffre di mal di schiena è consigliabile portare anche cerotti riscaldanti o pomate per alleviare il dolore.

Se si soffre di insonnia si possono portare anche vitamine e prodotti naturali per conciliare il sonno.

Alcuni accorgimenti finali: è consigliabile non mettere i farmaci in valigia da stiva, ma nel bagaglio a mano, perché in questo modo anche in caso di smarrimento si è sicuri di avere a disposizione tutti i medicinali necessari. Inoltre, quando si va all’estero è importante verificare quali farmaci è consentito portare nel Paese di destinazione.

casa vacanza sardegn
Uncategorized
Acquistare una casa vacanza in Sardegna: perché conviene

Molti italiani e stranieri sognano di acquistare una casa in Sardegna. I suoi panorami mozzafiato, caratterizzati da mare cristallino, spiagge meravigliose, entroterra incontaminato, tradizioni, cultura e storia unica, rendono quest’isola un luogo ideale dove trascorrere un’estate indimenticabile. Se stai pensando di trascorrere alcuni mesi in una destinazione soleggiata come la …

Uncategorized
Perché è meglio studiare in vacanza?

Vuoi portarti avanti con lo studio durante le vacanze? Le vacanze sono un momento per staccare la spina e rilassarsi, ma sono anche un momento ottimo per anticipare un po’ di studio e trovarsi in carreggiata prima dell’inizio dell’anno scolastico o accademico. Inoltre, continuare a studiare durante le vacanze è …

aumento bollette hotel
Uncategorized
Aumento bollette hotel: il caro energia nel settore alberghiero

L’aumento dei costi di luce e gas sta colpendo indistintamente famiglie e aziende, causando problemi economici anche piuttosto gravi. Uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi è quello turistico, che sta affrontando una sfida senza precedenti nella gestione dei costi e nella sostenibilità delle sue operazioni. L’aumento dei costi di energia, gas …