Scopri la Sardegna in bici

turismo

Visitare la Sardegna in bici è una di quelle esperienze che non si dimenticano facilmente. Scoprire questa affascinante isola su due ruote permette di godere appieno della sua bellezza, muoverti lentamente nella sua natura ed entrare in contatto con la gente del posto. Niente di meglio per una vacanza sportiva e senza stress. Visitare la Sardegna in bici è uno dei modi migliori per scoprirla davvero. Questa incredibile isola offre strade a basso traffico che attraversano la Sardegna al suo interno o costeggiano il mare offrendo un panorama davvero mozzafiato. Si pedala per ore immersi nella natura tipica dell’isola, attraversando scenari suggestivi come il granito rosa modellato dal vento. Un susseguirsi di saliscendi vi condurrà in luoghi davvero magici rendendo l’esperienza cicloturistica in Sardegna incredibilmente unica. Il ciclismo in Sardegna è uno sport sempre più praticato in quanto si può fare in sicurezza e permette di immergersi nella selvaggia bellezza dell’isola.

Gli itinerari dell’isola da percorrere in bici sono tanti, e tutti ben segnalati. Sul Sardinia Bike Portal puoi scoprire nel dettaglio i migliori percorsi in bici della Sardegna, dove puoi scoprire i 46 percorsi ciclabili per un totale di 2.200 km tutti da percorrere. Le piste ciclabili dell’isola ed i vari itinerari permettono inoltre di scoprire non solo la sua splendida natura ma anche i paesi e i vari comuni. L’intera rete di piste ciclabili della Sardegna attraversa 256 centri abitati, portandoti alla scoperta delle tradizioni locali. Chiaramente come ogni viaggio, anche quello alla scoperta della Sardegna in bici deve essere ben pianificato, proprio per evitare inconvenienti durante il giro dell’isola. Il bike tour della Sardegna ti porterà alla scoperta di questa terra incredibile, con i suoi profumi mediterranei, le miniere abbandonate e le grotte nella roccia. E poi un mare davvero spettacolare, con la sua costa selvaggia, spiagge che sembrano paesaggi lunari, scogliere maestose e acqua cristallina. Il tour della Sardegna in bici può essere fatto con mountain bike, bici da corsa, bici da trekking o bici elettriche. Nonostante l’isola non abbia altezze particolarmente impegnative (la vetta più alta dell’isola è Punta La Marmora, 1834 m) l’uso di una bicicletta elettrica può essere davvero utile per chi non può contare su un allenamento solido.

Il tour della Sardegna in bici ti permetterà di attraversare 2 parchi nazionali, 2 siti Unesco e 3 borghi d’eccellenza, pedalando in paesaggi unici e tratti davvero suggestivi come il vecchio tracciato della ferrovia dismessa delle ex ferrovie complementari sarde, che attraversava il territorio da Chilivani (nel comune di Ozieri) alla stazione Tirso (nel comune di Illorai). Per gli amanti della natura e della mountain bike il Sulcis è sicuramente l’ideale per la grande varietà di deserti costieri, miniere, boschi, paesaggi, grotte, montagne e boschi dove si possono trovare animali selvatici e cervi. Quelli del Sulcis sono percorsi per bici da strada o da corsa, adatti a qualsiasi tipo di appassionato, principiante o esperto. Questo è un fattore di notevole importanza, in quanto il ciclismo in Sardegna è adatto a tutte le persone che vogliono trascorrere piacevoli vacanze in bicicletta, ammirando panorami meravigliosi. Le strade non sono troppo complesse per gli spostamenti: per la maggior parte sono pianeggianti, con salite e discese molto semplici, che non richiedono grandi sforzi. La vista dalle montagne, dal mare e dalle vecchie miniere offre panorami incredibilmente belli. Il territorio di Carbonia Iglesias, in questo senso, offre una grande varietà di percorsi ciclabili. Uno dei percorsi per principianti più belli è sicuramente quello che, partendo da Calasetta, attraversa Sant’Anna Arresi, Giba, San Giovanni Suergiu e Sant’Antioco che, insieme ad altre località, costituiscono i tesori della parte meridionale della Sardegna.

Soprattutto quando si tratta di principianti, non tutti possiedono una bicicletta. Ovviamente i professionisti hanno le proprie mountain bike che costano quasi quanto un’auto, ma per chi vuole semplicemente fare un giro turistico della Sardegna o per chi non ha i soldi per comprare una MTB super accessoriata cosa devono fare ? Nessun problema, la bicicletta è per tutti, per questo sono stati inventati i noleggi, che permettono di prendere in prestito una bici a prezzi contenuti. A seconda del tipo di percorso da intraprendere, dovrai scegliere quello più adatto. Ricorda che non dovresti prendere una bicicletta progettata per il ciclismo cittadino per affrontare un complesso percorso di montagna! Inoltre, devi tenere in considerazione la tua altezza, il comfort della sella, il tuo allenamento e molti altri fattori. Se ti viene affidata un’agenzia per organizzare un bike tour, è molto probabile che abbia una convenzione con una società di noleggio bici. Anche se non hai intenzione di acquistare un top di gamma, come le MTB da corsa in fibra di carbonio, non c’è dubbio che acquistare una bici può essere molto costoso. Molte persone vogliono semplicemente fare un giro con la propria famiglia attraverso le bellissime spiagge della Sardegna, quindi acquistare una bici per ogni membro della famiglia potrebbe diventare molto costoso. Insomma il giro della Sardegna in bici potrebbe essere proprio quello che stavi cercando.

 

diventare-assistente-volo
turismo
Come diventare assistente di volo: requisiti e corsi utili

Essere un assistente di volo è un sogno per molti, un lavoro che porta con sé l’opportunità di viaggiare, incontrare persone da tutto il mondo e vivere esperienze uniche. Tuttavia, per diventare assistente di volo, è necessario affrontare un processo selettivo rigoroso e seguire una formazione specifica. In questo articolo, …

lago-d-orta
turismo
Gita sul Lago d’Orta: cosa vedere e come spostarsi

Il Lago d’Orta, incastonato tra le colline del Piemonte settentrionale, è una gemma nascosta che offre paesaggi mozzafiato, un’atmosfera tranquilla e una ricca storia. Se stai pianificando una gita sul Lago d’Orta, è utile avere una guida completa su cosa vedere e come spostarsi in modo efficiente per goderti al …

Come organizzare lo studio in viaggio
turismo
Come organizzare lo studio in viaggio

Quando si è in viaggio, potrebbe sembrare difficile mantenere l’organizzazione e la concentrazione necessarie per studiare con successo. Tuttavia, con le giuste strategie e un po’ di disciplina, è possibile raggiungere i propri obiettivi di studio anche durante i viaggi. In questo articolo, esploreremo i migliori consigli e trucchi su …