Palau

turismo

Uno dei luoghi pittoreschi del nord Sardegna è Palau, situata sulla costa nord-est di fronte alle isole della Maddalena. In un’insenatura protetta tra i promontori, l’area porta distintive formazioni scolpite nella natura che sono opere d’arte naturali uniche. Incredibile bellezza di pietra incastonata nel mare incredibilmente blu è ciò che troverai a Palau.

Mentre la grande varietà di spiagge incontaminate è innegabilmente la più grande attrazione della città, ci sono anche altre attrazioni. Fai una passeggiata in salita verso la Fortezza (conosciuta anche come la Batteria) di Monte Altura. Qui troverai gli imponenti resti della fortezza protettiva, costruita a metà del 1800 in granito locale, con le sue mura e le sue mura alte in cima alla collina. La tua escursione sarà premiata con un’enorme ricompensa panoramica che spazia sulle isole della Maddalena e persino in Corsica. Fai una visita guidata della fortezza per capire meglio e apprezzare la sua architettura.

Il Museo Etnologico di Palau offre quattro sale piene di oggetti e manufatti legati alla vita rurale locale, dando uno sguardo interessante al passato. I nuraghi testimoniano la storia antica, così come la tomba dei giganti Li Mazzini. Passeggia verso il porto turistico e fai un giro in barca intorno all’arcipelago o semplicemente in una baia nascosta per una nuotata. Il porto dei traghetti fornisce collegamenti con le isole della Maddalena. La linea ferroviaria collega Palau, Tempio e Sassari. Nonostante le sue opzioni di transito, Palau ha mantenuto la sua atmosfera essenziale, incentrata sulla pesca e sulle attività all’aperto. Oltre alla nautica e agli sport acquatici, è possibile praticare kayak, escursioni e mountain bike.

L’arcipelago della Maddalena è più di una collezione di isole, è anche un parco nazionale e la più grande attrazione della zona. Se sei un forte nuotatore, dirigiti verso il roccioso Isolotto dell’Oro (isola d’oro) appena fuori dalla spiaggia. Ci sono molti ristoranti, caffè e bar sulla spiaggia per soddisfare la tua fame e sete, e spiagge con sabbia, scogliere o rocce – per tutti i gusti!

Palau è quel comune della Gallura, nell’isola italiana della Sardegna, che ha circa 25 km di costa, con almeno venti spiagge da sogno per tutti i gusti. Piccola o grande, riservata o frequentata da VIP e Bau Bau Beach, la spiaggia per cani che ti consente di portare i tuoi amici a 4 zampe in vacanza al mare con te. A partire da ovest di Palau troverai la spiaggia di La Galatea e la più famosa, e forse la spiaggia regina di La Sciumara.

Continuando, incontrerai la spiaggia di Nelson, che prende il nome dall’illustre ammiraglio inglese, che nell’800 si fermò nel porto di Mezzo Schifo con la sua flotta. Tutte queste spiagge sono facilmente raggiungibili dal centro dell’affascinante città della Gallura.

Spingendoti verso nord-ovest, vicino al Club Esse Porto Rafael, scoprirai Cala Inglese, mentre se ami camminare, tra Punta Sardegna e Cala Serena incontrerai la piccola spiaggia di Cala Martinella, quindi Cala di Trana e le sue dune, raggiungendo i sentieri che ti porteranno a Porto Cuncato e Talmone.

Per ottenere questo prestigioso riconoscimento, devono essere rispettati i criteri imperativi, soprattutto per quanto riguarda l’eccellenza delle acque di balneazione. In effetti, per verificare l’efficienza della depurazione delle acque reflue è necessario eseguire regolarmente il campionamento dell’acqua per tutta la stagione estiva. Inoltre, per l’assegnazione della Bandiera Blu, il sito deve disporre di un’eccellente raccolta differenziata, una corretta gestione dei rifiuti pericolosi, vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredi urbani ben tenuti, aree verdi e spiagge con tutti i servizi.

In questo piccolo e vivace villaggio nel nord-est della Sardegna ci sono davvero 6 spiagge con Bandiera Blu, che senza dubbio dovrebbero essere visitate tutte per catturare appieno la bellezza delle acque che bagnano la costa della Gallura: Palau Vecchio, la costa di fronte a Stagno Saline, L’Isolotto, L’Isuledda (Porto Pollo), La Sciumara e la foce del fiume Liscia.

Fondato dai pastori alla fine del 1800 e situato nella provincia di Olbia-Tempio, Palau è un piccolo villaggio sul mare che è meglio conosciuto per la vicina formazione di Capo d’Orso (Capo dell’Orso) sulla punta settentrionale della Sardegna. Con la maestosa compagnia degli splendidi mari del Mediterraneo, Palau si rivela più che un’isola portuale, poiché questa affascinante città con barche colorate è anche in una posizione perfetta per esplorare i dintorni. Insieme a Tempo Pausania, la strada per Castelsardo è anche una delle destinazioni più ambite di Palau e dei numerosi villaggi caratteristici, resti religiosi e la valle della luna rendono questo un posto unico da visitare in Sardegna. Convenientemente, Palau funge anche da gateway per l’arcipelago della Maddalena, così puoi goderti un giro turistico vicino alla famigerata casa Garibaldi o persino fare un giro attraverso le montagne per raggiungere Arzachena.

Appena fuori dalla città di Palau, puoi trovare la Fortezza di Monte Altura che è una gita di un giorno popolare per turisti e gente del posto, mentre il parco acquatico vicino a Porto Cervo è il preferito dalle famiglie. Per quanto riguarda la cucina, Palau ospita anche alcuni ristoranti di classe mondiale che propongono autentici piatti italiani a base di pizza, pasta e una varietà di frutti di mare. Inoltre, le attività a base d’acqua sono un’altra attrazione, le immersioni subacquee sono le più comuni di queste, mentre i mercati vicini e i negozi di souvenir assicurano che ci sia tutto il necessario in un unico posto. Con una vasta gamma di ristoranti e alloggi, la natura senza pretese di Palau dovrebbe scomparire dopo solo un paio di giorni e lasciare il posto a un’esperienza memorabile.

diventare-assistente-volo
turismo
Come diventare assistente di volo: requisiti e corsi utili

Essere un assistente di volo è un sogno per molti, un lavoro che porta con sé l’opportunità di viaggiare, incontrare persone da tutto il mondo e vivere esperienze uniche. Tuttavia, per diventare assistente di volo, è necessario affrontare un processo selettivo rigoroso e seguire una formazione specifica. In questo articolo, …

lago-d-orta
turismo
Gita sul Lago d’Orta: cosa vedere e come spostarsi

Il Lago d’Orta, incastonato tra le colline del Piemonte settentrionale, è una gemma nascosta che offre paesaggi mozzafiato, un’atmosfera tranquilla e una ricca storia. Se stai pianificando una gita sul Lago d’Orta, è utile avere una guida completa su cosa vedere e come spostarsi in modo efficiente per goderti al …

Come organizzare lo studio in viaggio
turismo
Come organizzare lo studio in viaggio

Quando si è in viaggio, potrebbe sembrare difficile mantenere l’organizzazione e la concentrazione necessarie per studiare con successo. Tuttavia, con le giuste strategie e un po’ di disciplina, è possibile raggiungere i propri obiettivi di studio anche durante i viaggi. In questo articolo, esploreremo i migliori consigli e trucchi su …